Si Disse Che....

"L'Europa e il mondo saranno uniti dal volo ed i popoli saranno così legati che cresceranno come vicini di casa. Quello che la ferrovia ha fatto per le nazioni, il volo lo farà per il mondo intero." Claude Graham White (1914)

News

  • 2 ottobre 2014 

    ENAC ha depositato presso gli uffici del Ministero dell'Ambiente  lo Studio di Impatto Ambientale (SIA) correlato al Masterplan 2021.  

  • 25 maggio 2014

    L'Università Cà Foscari di Venezia ha presentato le ultime attività svolte presso l'aeroporto Marco Polo, al congresso PM2014 tenutosi a Genova  

  • gennaio 2014 

    Comunicato Alitalia. L’impegno per l’ambiente si traduce in una continua ricerca e realizzazione di iniziative volte a ridurre sensibilmente il proprio impatto...

  • Maggio 2015Comunicato SAVE S.p.A. In data 29/05/2015 sono state depositate presso gli uffici degli enti interessati le integrazioni allo Studio di Impatto Ambientale, relativo il Master Plan VCE 2021, richieste dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

  • Settembre 2015 - Nella rivista "Atmospheric Research" è stato pubblicato l'articolo "Characterization of hourly NOx atmospheric concentrations near the Venice International Airport with additive semi-parametric statistical models ". VALOTTO-VARIN Ca’ Foscari; collaborazione SAVE - Cà Foscari - Ente Zona.

  • Gennaio 2016 - Conclusione procedura di VIA relativa il Master Plan dell'aeroporto Marco Polo - Esito parere CTVIA: Positivo con prescrizioni (http://www.va.minambiente.it/it-IT/Oggetti/Info/1492).

  • Gennaio 2016 - Entrata in servizio con il gruppo Lufthansa del nuovo Airbus A320neo. Il nuovo Airbus riduce del 15% i consumi di carburante e del 50% il rumore. Airbus A320 è il modello di aeromobile che esegue in assoluto più movimenti sull'aeroporto Marco Polo.  

  • Novembre 2016 - Prima movimentazione del nuovo Airbus A320neo presso il Marco Polo di Venezia con il gruppo Lufthansa.

  • Febbraio 2017 - ARPAV trasmette al Ministero dell'Ambiente il parere positivo circa il PMA relativo il MP2021, ritenendolo impostato in modo da permettere di garantire le verifiche richieste e di ottemperare alle indicazioni prescrittive secondo le modalità ed i tempi concordati anche con l’autorità competente in materia di VINCA regionale.

  • Aprile 2017 - Sulla GU 4 aprile 2017, n. 79 sono stati pubblicati il D.Lgs. 17 febbraio 2017, n. 41 e il D.Lgs 17 febbraio 2017, n. 42. Entrambi i Decreti riguardano le Disposizioni in materia di armonizzazione della normativa nazionale in materia di inquinamento acustico a norma dell'articolo 19, comma 2, lettere a), b), c), d), e), f) e h) della legge 30 ottobre 2014, n. 161.

  • Giugno 2017 - In accordo alle specifiche normative derivanti dal D.Lgs 194/2005, è stata riesaminata e rielaborata la Mappatura acustica dell'aeroporto principale Marco Polo di Venezia. La documentazione è disponibile nella sezione "Rumore - Reportistica".


Benvenuti nel portale ambiente

L'aeroporto è l'infrastruttura di trasporto per mezzo della quale ogni giorno diversi milioni di persone operano una contrazione del tempo e dello spazio. L'infrastruttura aeroportuale è inserita in un territorio caratterizzato da un contesto socio economico ambientale con il quale è tenuta ad interagire al fine di svilupparne le sinergie.

L'unione dell'infrastruttura aeroportuale e di questo territorio, che si presenta al mondo intero con le sue particolari ricchezze e le sue opportunità, rappresenta un elemento vincente per il contesto socio economico che gravita intorno ad essa. Creare sviluppo sostenibile, significa riuscire a migliorare sempre di più gli aspetti positivi di tale unione, riducendo al minimo l'impatto che l'aeroporto comunque esercita sul territorio. Un tassello indispensabile alla realizzazione di quanto detto, è l'informazione. Nel pieno rispetto del territorio e dei cittadini tutti, si ritiene doveroso definire e descrivere in modo corretto ed oggettivo l'impatto generato dall'aeroporto, attraverso un idoneo canale d'informazione quale appunto il presente sito web. Le informazioni contenute sono il risultato di un attento e scrupoloso lavoro scientifico derivante da una stretta collaborazione tra SAVE S.p.A e diverse società ed enti vari, quali l'università Cà Foscari di Venezia e l'Ente zona di Porto Marghera, Softech, Tesem, ACI Europe (Airport Carbon Accreditation). Buona navigazione.

 

 

Il Contesto Territoriale

L’infrastruttura aeroportuale è interamente ubicata nel territorio del Comune di Venezia. L’unico centro abitato con cui confina direttamente è Tessera, frazione del Comune di Venezia. Altri centri abitati che potrebbero essere interessati dalle attività aeroportuali sono Favaro Veneto, Campalto, Terzo, Cà Noghera (rientranti nel territorio e nella giurisdizione del Comune di Venezia) e il Comune di Quarto d’Altino con le frazioni di Altino Trepalade e Portegrandi.Continua la lettura

L'aeroporto Marco Polo

L’aeroporto “Marco Polo” di Venezia è ubicato lungo una propaggine di terra bonificata e quindi sottratta alla laguna veneta su cui si affaccia. L’aeroporto è posizionato a 45° 30’ 19” di latitudine nord e 12° 21’ 07” di longitudine est (WGS84), la sua altitudine di riferimento è di circa 2 metri sul livello del mare (7 piedi) e la temperatura di riferimento è di 27.5°C (81.5F).Continua la lettura