COSA SONO I CONTAMINANTI ATMOSFERICI

Un contaminante atmosferico è un fattore o una sostanza in fase solida, liquida o gassosa che determina l’alterazione di uno stato di equilibrio stazionario attraverso:

  • la modifica dei parametri fisici e/o chimici;
  • la variazione di rapporti quantitativi di sostanze già presenti;
  • l’introduzione di composti estranei deleteri per la vita direttamente o indirettamente.

Comunemente questi contaminanti vengono distinti fra primari e secondari a seconda della loro origine. Quelli primari derivano dall’emissione diretta da parte della sorgente, quelli secondari invece sono il prodotto di reazioni chimico-fisiche che avvengono in atmosfera e che utilizzano come base di partenza i contaminanti primari. Esistono inoltre molte altre classificazioni basate ad esempio sullo stato (solido, liquido, gassoso) dei contaminanti oppure sulla loro composizione chimica come quella che distingue fra contaminanti organici e inorganici a seconda che questi siano prevalentemente composti da carbonio o altri elementi.