Termini e definizioni

  • ARPAV:Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale regione Veneto
  • ATC:Regione di Controllo. Unitamente a quelli di informazione e di allarme, è uno dei cosiddetti servizi ATS (Air Traffic Services). È dotato di postazioni radar (tipo ERR) per il controllo del traffico aereo regionale, zonale ed aeroportuale. Gli ATC emanano le autorizzazioni di traffico (clearance) alle quali i piloti hanno l’obbligo di attenersi scrupolosamente. Poiché le postazioni controllano vasti spazi aerei, gli ATC sono ubicati lontani dai centri abitati; per questo sono costituiti da tre strutture: operativa (radar primario, radar di riserva, antenne, ecc.), logistica (alloggio del personale) e centrale elettrica (trasformatori, gruppi di continuità, ecc.)/li>
  • BPR:Bypass ratio o Rapporto di diluizione. E' il rapporto tra la portata d'aria secondaria, ovvero la quota parte di portata d'aria elaborata dal FAN e non partecipante al ciclo termodinamico del motore e la portata d'aria primaria, ovvero la quota parte di portata d'aria elaborata dal FAN e partecipante al ciclo termodinamico del motore. Nei moderni turbofan il BPR può raggiungere valori anche superiori a 7.
  • CUA:Coefficiente di Utilizzazione Anemometrico. Rappresenta il tempo, espresso in percentuale, durante il quale l'uso di una pista, o di un sistema di piste, non è limitato per l'effetto della componente trsversale, rispetto all'asse pista, del vento. Un CUA pari a 0.99 vuol dire che per il 99% del tempo è disponibili almeno una pista le cui operazioni di volo non sono impedite dalla componente trasversale del vento.
  • ENAC:Ente Nazionale Aviazione Civile. L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile; unica Autorità di regolazione tecnica, certificazione, vigilanza e controllo nel settore dell'aviazione civile in Italia, è stato istituito il 25 luglio 1997 con Dlgs n. 250/97. L'Enac si occupa dei molteplici aspetti della regolazione dell'aviazione civile, del controllo e vigilanza sull'applicazione delle norme adottate, della disciplina degli aspetti amministrativo-economici del sistema del trasporto aereo.L'Enac ha tra i propri obiettivi la garanzia della qualita' dei servizi resi all'utente e la tutela dei diritti del passeggero. Altrettanta importanza l'Enac dedica al rispetto ed alla tutela dell'ambiente e del territorio con attente valutazioni volte alla limitazione dell'impatto ambientale dei sedimi aeroportuali ed alla riduzione dell'inquinamento acustico ed atmosferico prodotto dagli aeromobili.
  • ENAV S.p.A: Ente Nazionale Assistenza al Volo. E' la società che fornisce il servizio del Controllo del Traffico Aereo, nonché gli altri servizi essenziali per la navigazione, nei cieli italiani e negli aeroporti civili nazionali, con sempre crescenti livelli di sicurezza, efficienza e regolarità. Interamente controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e vigilata dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ENAV S.p.A. deriva dalla trasformazione avvenuta nel 2000 dell'Ente Nazionale Assistenza al Volo in Società per Azioni, dopo la precedente trasformazione del 1996 in Ente Pubblico Economico. La configurazione organizzativa vede la sede legale a Roma e presidi operativi su tutto il territorio nazionale.

Continua la lettura

Bibliografia

  • Acustica in ambiente esterno - Michele Pascali - GRAFILL S.r.l.
  • Il rischio rumore negli ambienti di lavoro - Gabriele Campura, Andrea Rotella - IPSOA Gruppo Wolters Kluwer.
  • La Pista di volo-La geometria - Umberto Bonvino - ARTIGRAFICHE FAVIA.
  • L'età dei Jet-Dal Comet alla citta volante - Enzo Bonvino, Umberto Bonvino - ARACNE EDITRICE S.r.l.
  • Strade ferrovie aeroporti-Infrastrutture Aeroportuali - Giuseppe Tesoriere UTET.