SISTEMA DI MONITORAGGIO

Misure Fonometriche anno 2018 - LAeq,TL Notturno

MESE
 

CENTRALINE
VALIDAZIONE 
MESE

Tessera Cà Noghera  Portegrandi
V.Vecchio Hangar V.Leonino da Zara V. Alessandria V.Della Laguna V. Paliaghetta V. Paolo Lo Monaco 
GENNAIO 48.4 50.3 51.2 47.1 52.8 43.5 NON VALIDATO
OTTOBRE 51.9 55.2 52.2 42.3 49.1 52.4 NON VALIDATO
NOVEMBRE 49.4 54.5 50.7 42.4 49 47.9 NON VALIDATO
DICEMBRE 48.2 53.3 49.8 47.8 54.4 48.4 NON VALIDATO
I QUADRIMESTRE   NON VALIDATO
FEBBRAIO  48.8 50.6 51 47.6 49.4 43.2 NON VALIDATO
MARZO  50.6 50.8 50.3 48.9 49.9 45.2 NON VALIDATO
APRILE  49 52.8 51.2 49.2 49.4 45.9 NON VALIDATO
MAGGIO  48.1 51.7 50.7 48.6 49.3 46.9 NON VALIDATO
II QUADRIMESTRE   NON VALIDATO
GIUGNO  49.3 52.4 50.9 49.9 49.5 54.1 NON VALIDATO
LUGLIO  51.3 53.5 50.4 51.2 49.9 58.8 NON VALIDATO
AGOSTO  50.6 53.5 51.7 50.2 48.1 52.8 NON VALIDATO
SETTEMBRE  48.5 54.5 51.8 50.2 48.2 51.4 NON VALIDATO
III QUADRIMESTRE    NON VALIDATO
LAeqN,TL
NON VALIDATO

Aggiornamento dati al 31/12/2018

GUIDA ALLA LETTURA

RUMORE AMBIENTALE: Livello di rumore rappresentativo dell'emissione di tutte le sorgenti presenti e caratterizzanti l'area o il ricettore indagato.  

Celletta colorata di arancio: Valore del Livello Continuo Equivalente, in curva di ponderazione A, di Rumore Ambientale NON validato.

Celletta colorata di verde: Valore del Livello Continuo Equivalente, in curva di ponderazione A, di Rumore Ambientale validato. Per quanto concerne esclusivamente il descrittore acustico LAeqN,TL, il valore riportato nelle celle corrispondenti si riferisce al preponderante contributo acustico di origine aeroportuale.

Il tempo di riferimento è quello indicato nel DPCM 14/11/1997; per tempo di lungo periodo si intende il tempo all'interno del quale si vuole avere la caratterizzazione del territorio dal punto di vista della rumorosità ambientale. La lunghezza di questo intervallo di tempo è correlata alle variazioni dei fattori che influenzano tale rumorosità nel lungo termine. Il valore di TL, multiplo intero del periodo di riferimento, è un periodo di tempo prestabilito riguardante i periodi che consentono la valutazione di realtà specifiche locali. Nel presente report come tempo di lungo periodo relativo il valore di LAeqD,TL, si intende le tre settimane a maggior traffico definite ai sensi del DM 31/10/97e indicate nel report dedicato al descrittore acustico LVA.

 

ID Centralina Via Vecchio Hangar_Tessera: 1705 - Valore limite LAeq,TL Notturno 50 dB(A)

ID Centralina Tessera Via Leonino Da Zara_Tessera Condominio Smeraldo: 1630 - Valore limite LAeq,TL Notturno 50 dB(A) - installata il 26 ottobre 2015 - Il valore di LAeq,Tr quando ancora non validato, è calcolato sulla base dell'intera Time History - Nel calcolo sono quindi inclusi anche contributi energetici di origine NON aeroportuale - L'indice potrebbe risultare sovrastimato specialmente nel periodo estivo per potenziali eventi sonori (nell'intervallo 8kHz - 20kHz)  non riconducibili ad attività aeroportuali.

ID Centralina Via Alessandria_Tessera: 1702 - Valore limite LAeq,TL Notturno 50 dB(A)

ID Centralina Via della Laguna: 1701 - Valore limite LAeq,TL Notturno 50 dB(A)

ID Centralina Via Paliaghetta: 1703 - Valore limite LAeq,TL Notturno 50 dB(A)

ID Centralina Portegrandi: 1647 - Valore limite LAeq,TL Notturno 45 dB(A) - Installata il 16 dicembre 2015. La centralina risulta sensibile alle operazioni di decollo da pista 04R-22L e di atterraggio su pista 22L-04R. Tale sensibilità sarà fortemente dipendente dal tipo di aeromobile, dalla modalità di esecuzione della procedura di salita iniziale e dal clima acustico (livello di rumore residuo) caratteristico della zona. Per questa postazione è da segnalare in particolar modo per il periodo estivo la forte interferenza generata dal rumore "naturale - insetti" che può caratterizzare in maniera preponderante il livello di rumore ambientale.

Si ricorda che il limite normativo è da confrontare con il valore di LAeq,Tr solo dopo che lo stesso è stato validato (celletta della tabella colorata di verde).